Dana Tomsa Oberhoffer

L'Innamorato VI (Saturno) (2012)

29,9x22,1 in ~ Scultura


Acquistare l'originale : Contatto

acquarello/carta di cottone colorata

tema e tracce:

L'organo che genera il campo biomagnetico di maggiore intensità è il cuore (4,5 m) e a seguire il cervello; ma ogni organo possiede un suo campo.
L’insieme di questi campi biomagnetici formano il sistema ”Aurico”, il quale estendendosi al di là del corpo fisico entra in contatto con il campo bioenergetico di altre persone .
Tale effetto provoca risonanza e prende il nome di “induzione”, per cui il campo magnetico di una persona può influenzare e modificare sia la frequenza che l’intensità dei campi magnetici di altre persone, con effetti sia positivi che negativi.

Serve amare senza avere qualcuno nella vita, sentirsi innamorati è un esperienza del vuoto, quando smetti di assolvere alle aspettative verso gli altri e alle aspettative che hai posto nei confronti di te stesso.
Sii appassionato in ogni cosa che fai. Si deve lavorare precisamente su qualcosa di preciso. Il lavoro non dovrebbe essere un desiderio, ma un bisogno, una necessità. Quando diventerà un bisogno avrai una risposta. Non hai il diritto di avere solo desiderio. Non è abbastanza. Non ti darà niente. Crea un bisogno in te.
La natura del sesso ne ha bisogno per mantenersi e mantenere la vita sulla superficie di questo pianeta, ragion per cui è stata chiamata "di mantenimento". La "natura di mantenimento" ha bisogno del sesso per produrre "unità biologiche" - "gli uomini non nascono vengono coltivati", la natura coltiva gli esseri umani attraverso la riproduzione, e per fare questa cosa usa uno strumento interessantissimo che si chiama il sesso. Noi non abbiamo capito cos’è il sesso, perché attribuiamo al sesso il valore del piacere che regala - il sesso, la parola viene da secare, dividere, è un artificio che usa la natura per fare una cosa incredibile, e cioè per creare quello che in elettricità si chiama “differenza di potenziale”. E’ la differenza di potenziale che permette il moto degli elettroni da un polo ad un altro. Capite perché c’è l’uomo e la donna? capite perché nei testi di magia sessuale si parta di alto voltaggio o di atomi ad alto voltaggio? Il voltaggio è il potenziale, è diventa la pietra filosofale di coloro che sono capaci di usare questo strumento invece che farsi usare. La donna è un polo, quello stabile, immobile, fermo, il vuoto, e l’uomo è il movimento, l’azione, il moto; attraverso questo meccanismo le macchine si sono assicurate a tempo indefinito tutta l’energia di cui hanno bisogno - chi sono le macchine? Le leggi meccaniche dell’universo,... ma non è niente di antropologico o umano.
Si dovrebbe sapere che nell’uomo e nella donna sono depositati tutti gli elementi che porterebbero alla costruzione in noi, non solo di un secondo corpo, come direbbe la tradizione ermetica o alchimista o gnostica, ma una autentica Coscienza. Il signor Gurdjieff nei suoi libri esprime questo concetto in modo molto chiaro con la frase: "Felice colui che capisce la finzione degli "exioeccari" per la trasformazione del proprio essere. Infelice colui che li usa in un solo modo" (R.Bruno)
Il VI nei arcani è l'Innamorato che ci rimanda al concetto di dominio della forza dell'eros.

Aggiunto il

Realizzato da Artmajeur